Tag


boeing.jpg 

Il nuovo Mega aereo  Boeing 787  è vulnerabile agli attacchi Hacker, e scusatemi se sono il solito catastrofista, ma qualche cosa l’avevo intuita tempo fa quando si parlava di connessione in volo ad Internet. Il nuovo aereo prevede infatti di poter concedere ai passeggeri  una connessione ad Internet durante il volo al fine ovvio di scaricare email, lavorare ed attirare clientela business, peccato che i sistemi di bordo siano connessi alla stessa rete e forse “poco” separata a livello 3 dalla rete per i fruitori del volo. Ecco che un serio problema di sicurezza ora si pone alla rete del nuovo Boeing . Mi viene da ricordare che l’unico sistema informatico sicuro non esiste…forse quelli di Boeing non l’hanno ancora imparato. Per fortuna che USFAA, cioè la U.S. Federal Aviation Administration,ha capito che una possibilel falla nei sistemi di separazione delle reti possa rappresentare un’ottima ricetta per i disastri aerei. Quindi USFAA ha consigliato vivamente Boeing nel creare un sistema sicuro .

Un caro saluto a tutti coloro che pensano che creare una rete sia una cosa semplice e alla portata di tutti.

Advertisements