Tag

, ,


 

Progettista: Bill Crosby (1931)

Forma dello scafo: a spigolo

Equipaggio: 2 persone

Lunghezza fuori tutto: 4720 mm

Lunghezza al galleggiamento: 4114 mm

Larghezza: 1520 mm

Pescaggio (deriva su/giù): 150 mm / 955 mm

Superfice velica: 10,80 mq

Piano velico: randa/fiocco, tangone per il fiocco nei laschi (niente spinnaker)

Peso: 172,8 kg (scafo, albero, attrezzatura fissa, timone, deriva)

Regolamento di costruzione: strettamente monotipo con possibilità di innovazioni su attrezzatura, manovre e disposizione della coperta

Interpretazioni delle regole della classe: www.vivoscuola.it <!—->

Costruzione (scafo): varia a seconda del costuttore; generalmente sandwich di balsa o termato in vetroresina (poliestere o epossidica) con talvolta lavorazione sottovuoto; alcune barche in legno (nuove e vecchie) sono ancora competitive ; nessun materiale esotico (niente carbonio o kevlar)
www.snipe.org/articles/noe
www.snipe.org/articles/woodboat

Costruttori: numerosi in Europa, Stati Uniti e Sud-America e Giappone.
www.snipe.org/buy/new

Costruzione (albero): in alluminio con rastrematura sulla punta. (carbonio espressamente vietato)

Manovre correnti: cunninghams fiocco/randa; vang; base randa; controllo della flessione dell’albero; archetto; drizza del fiocco (si lasca con l’uso del tangone)

Usato: lo Snipe, a differenza di altre derive, rimane competitivo molto a lungo. Esistono ottime occasioni di barche usate

Associazione di classe internazionale: www.snipe.org

Associazioni di classe nazionali: www.snipe.org/regional

Flotte Snipe in Italia: flotte

Flotte Snipe nel mondo: www.snipe.org/specs/usfleet, www.snipe.org/specs/interfleet

 Regate principali: Campionati Mondiali: Assoluti, Juniores, Femminili, Master. (tutti ogni 2 anni) Campionato dell’emisfero occidentale (ogni 2 anni in opposizione ai mondiali) Campionati Europei (ogni 2 anni in opposizione ai mondiali) Campionati Nazionali (tutte le nazioni e ogni anno) Campionati Nord-Americani Campionati Sud-Americani

Regate principali in Italia: Campionato italiano assoluto, juniores, femminile e master (ogni anno), 4 regate Coppa Duca di Genova (regate nazionali in località diverse), Campionato del Sud Europa, Campionato dell’Adriatico, Campionato del Tirreno, Campionati zonali (organizzato nelle singole zone su un determinato numero di prove/regate), numerose regate locali, Campionati invernali

Advertisements